search
top

Madonna della Scala e Battaglia dei centauri

Sono esposti in questa sala i due rilievi della prima giovinezza di Michelangelo, che sono l’emblema piu’ vero e riconosciuto della Casa Buonarroti. Michelangelo il Giovane li aveva sistemati all’interno delle sale secentesche del piano nobile: la Battaglia nella Galleria, sotto la grande tavola dell’Epifania di Ascanio Condivi, allora attribuita a Michelangelo; la Madonna nella Camera degli angioli, dove si trovava, e si trova tuttora, anche una replica bronzea del rilievo. Nel 1875, la Casa Buonarroti fu un simbolo privilegiato delle celebrazioni fiorentine per il quarto centenario della nascita di Michelangelo; uno degli esiti dell’evento fu lo spostamento della Battaglia nella sala che ancor oggi l’ospita, intanto che veniva apposta una lapide commemorativa sotto l’Epifania. La Madonna rimase invece a lungo nella Camera degli angioli, dove risulta registrata ancora nel 1896. Testimonianze fotografiche dell’inizio del nostro secolo vedono pero’ riuniti i due rilievi michelangioleschi nella stessa sala, dove rimasero per qualche decennio esposti insieme a pezzi delle collezioni di famiglia e a cimeli ottocenteschi. Nei primi anni cinquanta del nostro secolo, quando comincio’ a risultare inattuale l’allestimento del Museo, con le sale piene di oggetti riuniti spesso alla rinfusa, o disposti senza gerarchie qualitative o comunque di contenuto, comincio’ a farsi strada l’esigenza di nuove soluzioni, che trovo’ il suo punto focale proprio in questa sala. Lo studio dei non pochi tentativi di dare in essa corretto risalto ai due rilievi, a partire dagli anni cinquanta fino ai nostri giorni, e’ di grande interesse, anche perche’ permette di cogliere le incertezze e le difficolta’ che la cultura del secondo dopoguerra continua a incontrare nel cimentarsi a livello museale con l’arte di Michelangelo.

top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

how to crack software lock | free music creation software | free music to itunes | free ebooks online for kids | total recall software keygen